Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on mag 25, 2013 in Abbinamenti gastronomici | 0 comments

Vin brulè

Vin brulè

Vin brulè

Difficoltà * 1/5
Arance 1
Cannella 2 stecche
Chiodi di garofano 8
Limoni 2
Noce moscata 1/2 grattuggiata
Vino Primitivo di Manduria
Zucchero 200 gr.

PREPARAZIONE Spezzatino di carne e Cipolla al Negramaro

PREPARAZIONE del Vin Brulè al Primitivo

Per preparare il vin brulè preparate tutte le spezie che vi serviranno per la preparazione, quindi tagliate sottilmente la scorza del limone e dell’arancia , senza prendere anche la parte bianca, che renderebbe amara la preparazione. In un tegame di acciaio dai bordi non troppo alti, versate lo zucchero , unite la scorza degli agrumi, le spezie e in ultimo versate il vino rosso corposo. Ponete la pentola sul fuoco e portate lentamente a ebollizione: fate bollire a fuoco basso per 5 minuti mescolando fino al completo scioglimento dello zucchero; a questo punto avvicinate una fiamma alla superficie del vino , facendo molta attenzione a non scottarvi: l’alcol contenuto nel vino prenderà fuoco, e voi dovete lasciarlo fiammeggiare fino al completo spegnimento. Quando il fuoco si sarà spento, filtrate il vin brulè con un colino a maglie fittissime e servitelo fumante. Buon vin brulè

Post a Reply